Donne al lavoro

Ieri, oggi, domani

a cura di

La storia delle donne è la storia di una presenza sempre attiva nella vita della società, nonostante la lunga cristallizzazione dei ruoli, la netta separazione tra il pubblico (quasi esclusivamente maschile) e privato (sfera femminile per eccellenza), le persistenti differenze di classe e di condizione, che ha portato a inaugurare e a scoprire faticosamente nuovi ruoli, nuove forme di lavoro e, parallelamente, nuove alleanze, nuove opportunità di emancipazione e di libertà.
Ritornare, come avviene nei vari saggi che compongono questo volume, a una complessiva considerazione dell’operosità femminile nel corso della storia, esaminando esperienze concrete, culture, leggi, istituzioni, esempi del passato e temi del presente, significherà prendere coscienza del percorso realizzato fino ad oggi e di quello che manca. Significherà interrogarsi sul rapporto tra uguaglianza e differenza sociale, tra parità e pari opportunità, ma anche rendersi pienamente conto delle zone d’ombra, delle contraddizioni e delle problematiche che rimangono aperte.

Saveria Chemotti insegna Letteratura italiana contemporanea e Letteratura italiana di genere e delle donne all’Università di Padova. Nei suoi lavori più recenti si è occupata di letteratura delle donne, di narrativa degli anni Ottanta e Novanta, con particolare attenzione per gli scrittori veneti. Ha pubblicato saggi su Foscolo, il Romanticismo italiano ed europeo, la narrativa del primo Novecento, Antonio Gramsci, Tonino Guerra, Piero Sanavio, Giuseppe Berto e su numerosi altri autori e temi otto-novecenteschi. È condirettore di «Studi novecenteschi», rivista di storia della letteratura italiana contemporanea. Tra i suoi numerosi scritti, per le edizioni Il Poligrafo ha pubblicato: Il «limes» e la casa degli specchi. La nuova narrativa veneta (1999); La terra in tasca. Esperienze di scrittura nel Veneto contemporaneo (2003); L’inchiostro bianco. Madri e figlie nella narrativa italiana contemporanea (2009); Lo specchio infranto. La relazione tra padre e figlia in alcune scrittrici italiane contemporanee (2010); A piè di pagina. Saggi di letteratura italiana (2012). Presso lo stesso editore è coordinatrice della collana di studi di genere “Soggetti rivelati. Ritratti, storie, scritture di donne” e, con Antonia Arslan, della collana di narrativa “Graphie. Testi, modelli, immagini della scrittura femminile”.

IL POLIGRAFO casa editrice

via Cassan, 34 (piazza Eremitani)
35121 Padova
tel 049 8360887
fax 049 8360864
casaeditrice@poligrafo.it
P.IVA 01372780286

© 2019 IL POLIGRAFO casa editrice