Max Dudler

Architettura e continuità

a cura di

L’architettura di Max Dudler è caratterizzata da un linguaggio diretto, ispirato a rigore formale, semplicità e sobrietà. Questo volume monografico presenta una serie di opere il cui contenuto espressivo è affidato anzitutto alla linearità dei volumi, alla purezza geometrica, alla chiarezza tipologica: un’architettura intelligibile che, almeno in prima istanza, non richiede la mediazione di una cultura specialistica o di una cultura disciplinare.
Naturalmente non sfugge, a una lettura più attenta, la complessità e l’articolazione che si celano dietro l’apparente semplicità delle forme, oltre a un certo anacronismo. Il carattere inequivocabilmente “teutonico” di questa architettura permette di inserire Max Dudler nel solco di una tradizione che, da cinque decadi, vede in Ungers il proprio capostipite e offre un modello impermeabile alle mode del momento e compatibile con le preesistenze storiche. [Catalogo della mostra, Museo nazionale di Villa Pisani, Stra, 31 maggio - 1° luglio 2007]

IL POLIGRAFO casa editrice

via Cassan, 34 (piazza Eremitani)
35121 Padova
tel 049 8360887
fax 049 8360864
casaeditrice@poligrafo.it
P.IVA 01372780286

© 2019 IL POLIGRAFO casa editrice