Rumore dagli spazi

Dossier sugli spazi da riusare per la musica in Italia

Più di cento progetti – definitivi, operativi, solo abbozzati o desiderati – di riuso di spazi per la musica e la cultura: ex cinema, archeologie industriali, ex macelli, parchi casolari, chiese sconsacrate, circoli culturali ecc. Si tratta del primo rapporto in Italia sulle potenzialità degli spazi da riusare. Esso è stato promosso dall’Arci Nuova Associazione, che ha raccolto sull’intero territorio nazionale – anche grazie ad un numero verde e al lavoro dei propri comitati – segnalazioni e progetti allo scopo di dimostrare che le idee non mancano e che, volendo, sarebbe possibile dare spazio alla voglia di musica e di cultura.
Il risultato è sorprendente: dalla lettura di questi progetti, dalla documentazione cartografica e fotografica, dalle indicazioni sull’attuale utilizzo si può partire per un incredibile “giro d’Italia” legato al territorio, alla sua storia (che è poi la storia dei suoi spazi), alle sue incurie e alle sue speranze, che spesso hanno la forma di gruppi di giovani pronti a rischiare per raggiungere un obiettivo di socialità o per affermare una passione.

Nevio Salimbeni, nato a Ravenna nel 1962, giornalista e dirigente associativo, già segretario generale dell’Arci e di Arci Nova, dal 2000 è membro del board dell’EFAH - European Forum for Arts and Heritage. Ha curato l’uscita di due edizioni delle “Pagine gialle” dell’associazionismo ed è il promotore italiano del coordinamento per la Giornata della Musica del 21 giugno.

Amalia Lomaglio, nata a Buenos Aires nel 1961, dell’Ufficio Cultura Arci Nuova Associazione, ha già curato le due edizioni delle “Pagine gialle” dell’associazionismo e il libro di progetti culturali Cantieri. Ha coordinato la “Festa della Musica Arci” sin dal 1996.

IL POLIGRAFO casa editrice

via Cassan, 34 (piazza Eremitani)
35121 Padova
tel 049 8360887
fax 049 8360864
casaeditrice@poligrafo.it
P.IVA 01372780286

© 2020 IL POLIGRAFO casa editrice