Umberto Curi

Umberto Curi, dopo essere stato professore ordinario, è attualmente professore emerito di Storia della filosofia presso l’Università di Padova. Visiting Professor presso le Università di Los Angeles (1977) e di Boston (1984), ha tenuto lezioni e conferenze presso i principali Atenei internazionali. Fra le sue numerose pubblicazioni: Endiadi. Figure della duplicità e La cognizione dell’amore. Eros e filosofia (Feltrinelli, 1995 e 1997); Pensare la guerra. L’Europa e il destino della politica (Dedalo, Bari 1999); Polemos. Filosofia come guerra e La forza dello sguardo (Bollati Boringhieri, 2000 e 2004); Filosofia del Don Giovanni (Bruno Mondadori, 2002, nuova ed. Bollati Boringhieri, 2017); Variazioni sul mito: Don Giovanni (Marsilio, 2005); Meglio non essere nati. La condizione umana tra Eschilo e Nietzsche (Bollati Boringhieri, 2008); Miti d’amore. Filosofia dell’eros (Bompiani, 2009). Le sue pubblicazioni più recenti sono: La porta stretta. Come diventare maggiorenni (Bollati Boringhieri, 2015); Le parole della cura. Medicina e filosofia (Cortina, 2017), Il colore dell’inferno. La pena fra vendetta e giustizia (Bollati Boringhieri, 2019), La morte del tempo (il Mulino, 2021).

pubblicazioni dell'autore

IL POLIGRAFO casa editrice

via Cassan, 34 (piazza Eremitani)
35121 Padova
tel 049 8360887
fax 049 8360864
casaeditrice@poligrafo.it
P.IVA 01372780286

© 2022 IL POLIGRAFO casa editrice