Franco Purini. La città uguale

Scritti scelti sulla città e il progetto urbano
dal 1966 al 2004

Dagli anni Settanta in avanti, Franco Purini si è imposto come una delle voci più autorevoli dell’architettura italiana contemporanea, ottenendo riconoscimenti in Italia e all’estero e svolgendo, nel contempo, un’intensa attività didattica e pubblicistica. Il volume comprende un’antologia di testi sul tema della città e una selezione di disegni relativi a progetti urbani eseguiti da Purini tra il 1966 e il 2004. Alla base degli interventi e dei progetti raccolti nel libro, si trova, appunto, una precisa idea della città contemporanea, fondata su alcuni elementi “di rottura”: la prossima scomparsa dell’autom