Con-tratto. Rivista di filosofia tomista
e filosofia contemporanea, V, 1996

Il fare della scienza

I fondamenti e le palafitte

Se c’è uno snodo tematico che nel XX secolo ha accomunano i percorsi del pensiero scientifico e della speculazione filosofica, questo è la riflessione sui fondamenti della conoscenza scientifica. Le grandiose intuizioni su cui si è faticosamente costruito l’edificio della scienza moderna, nel momento in cui sono divenute oggetto di rigorose analisi e valutazioni, hanno però mostrato la loro insufficienza fondativa.
È la scienza davvero costruita su palafitte? Quali sono le radici di questa sua precarietà? In quale rapporto tale conoscenza viene ora a trovarsi rispetto ad altri tipi di sapere? Quali sono i nuovi orizzonti della scienza contemporanea? Queste sono le principali domande che i curatori hanno rivolto a qualificati studiosi i quali, pur nei diversi ambiti di competenze, hanno dato risposte di grande interesse. L’avere inoltre interpellato filosofi di diversi orientamenti ha permesso di riunire assieme le diverse prospettive dalle quale è possibile esaminare i problemi fondazionali delle varie discipline.

IL POLIGRAFO casa editrice

via Cassan, 34 (piazza Eremitani)
35121 Padova
tel 049 8360887
fax 049 8360864
casaeditrice@poligrafo.it
P.IVA 01372780286

© 2019 IL POLIGRAFO casa editrice